In breve - Ipotesi di Cacciatore il primo romanzo psicologico italiano dell'autore Ponci Gregorio

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


Ipotesi di Cacciatore
di Gregorio Ponci


Il più controverso e scandaloso romanzo italiano sulla tematica venatoria, capace di coinvolgere, in un vorticoso susseguirsi di ipotesi vitali del suo inquieto amante protagonista, qualunque lettore, a sua volta toccato dall'intimo percorso umano, psicologico e spirituale, sospinto verso un'imprevedibile conclusione.

Originale, unico nel suo genere, narra le avventure anche trasgressive di un cacciatore della provincia pavese affrontando numerose tematiche non solo venatorie. Capace di divertire e al tempo stesso offrire spunti di riflessione e dibattito, risulta di scorrevole e piacevole lettura, pur essendo costruito su base narrativa psicologica, sia per l'appassionato che per chi non conosce l'ambiente di caccia.




 
Torna ai contenuti | Torna al menu